skip to Main Content
Suggerimenti Per La Manutenzione Dell’impianto Idraulico

Suggerimenti per la manutenzione dell’impianto idraulico

  • blog

Quasi ogni proprietario di casa sperimenta di tanto in tanto un problema idraulico. Ecco 8 utili consigli per l’impianto idraulico per mantenere le cose funzionanti a casa tua. L’impianto idraulico della tua casa è un sistema idraulico complesso che porta acqua fresca, la riscalda per il lavaggio e la distribuisce in tutta la casa. Il facile accesso all’acqua dolce e ai servizi igienico-sanitari è così comune che è facile darlo per scontato, almeno fino a quando qualcosa non va storto.

Fortunatamente, non è troppo difficile prendersi cura del proprio impianto idraulico ed evitare i problemi idraulici più comuni, come perdite, tubi rotti e arrugginiti e zoccoli. La maggior parte degli infissi durerà a lungo: lavandini e servizi igienici possono durare per decenni.

4 Suggerimenti per mantenere il tuo sistema idraulica in buona forma

1.Verificare la presenza di perdite dal serbatoio con colorante alimentare

Il tuo serbatoio del acqua perde nella ciotola? Provalo mettendo un po ‘di colorante alimentare rosso nella vasca e aspettando circa un’ora. Se a quel punto è fuoriuscito nella ciotola, è necessario sostituire la sfera del serbatoio per evitare che l’acqua fuoriesca e abbassare la bolletta dell’acqua.

2. Pulire una toilette bloccata con sapone

Non hai uno stantuffo? Non ne hai bisogno per pulire una toilette ostruita. Spesso puoi eliminare il blocco aggiungendo acqua calda e sapone alla ciotola. Prendi l’acqua più calda che puoi dal rubinetto e aggiungine il più possibile alla ciotola finché non è piena. Aggiungi sapone liquido e non essere timido: non puoi aggiungere troppo. L’acqua calda aiuterà ad abbattere lo zoccolo e il sapone lo aiuterà a rimettersi in movimento. Chiama un idraulico di Idraulico Genova.

3. Lavare lo scaldabagno

I sedimenti minerali possono accumularsi sul fondo dello scaldabagno, quindi devi sciacquarlo una volta all’anno. In questo modo durerà molto più a lungo. Se ha bisogno di essere lavato bene, inizierà a emettere suoni sbattuti. Questa è l’acqua che ribolle attraverso uno spesso strato di sedimenti sul fondo della vasca. Se non viene lavato regolarmente, l’accumulo di sedimenti può far arrugginire il serbatoio.Oltre a lavare lo scaldabagno ogni anno, dovresti anche cambiare l’asta dell’anodo ogni cinque anni. Uno scaldabagno può durare a lungo se ci si prende cura di esso. Per riparazione scaldabagno chiama un idraulico professionista.

4. Verificare regolarmente la presenza di perdite

Rubinetti che perdono e servizi igienici in funzione possono costarti centinaia di bollette dell’acqua. Ripararli è solitamente facile e può farti risparmiare un sacco di soldi. Rimani diligente nel ripararli. Per riparazione perdite o emergenza allagamenti chiama un idraulico a Genova. Molte cause di perdite idrauliche, come tubi corrosi e arrugginiti, non si verificano tutte in una volta. Ispeziona regolarmente i tubi esposti nella tua casa per segni di danni o decomposizione. Ruggine, deformazioni e gocce d’acqua all’esterno dei tubi indicano tutti un problema che un idraulico di emergenza dovrebbe affrontare.

Ti affidi all’impianto idraulico di casa ogni giorno, quindi prenditi il ​​tempo per la manutenzione dell’impianto idraulico. Un po ‘di cura di base può fare molto per proteggere le tue tubature da zoccoli e prevenire perdite e danni causati dall’acqua. Chiama Pronto Intervento Idraulico Genova.

Back To Top