skip to Main Content
PROBLEMI IDRAULICI CHE NON DEVI IGNORARE

PROBLEMI IDRAULICI CHE NON DEVI IGNORARE

  • blog

Come proprietario di casa responsabile, se la tua casa sta affrontando problemi idraulici, li noterai in pochissimo tempo. Tuttavia, con i nostri impegni e le nostre vite frenetiche, spesso tendiamo a ignorare alcuni segnali che possono, in seguito, costarci un’enorme quantità di denaro. Pertanto, in questo blog, parleremo di alcuni di questi segni, che dovrebbero essere sulla punta delle dita e non dovrebbero mai essere ignorati.

Problemi idraulici più comuni

Bassa pressione dell’acqua nei rubinetti

Se l’acqua nei rubinetti ha perso improvvisamente la sua pressione, potrebbe indicare una perdita d’acqua, uno scoppio o un’ostruzione del tubo. Un modo semplice per controllare qualsiasi tipo di perdita nei tubi, trova la valvola principale di intercettazione dell’acqua. Potrebbe essere nel tuo cortile, veranda o strada. Annotare l’ora e la posizione dell’ago. Spegnilo per 20 minuti. Questo interromperà la fornitura di acqua alla casa. Dopo 20 minuti, annotare la punta dell’ago, se si è spostato dalla sua posizione iniziale senza l’uso di acqua in casa, indica una probabile perdita nelle tubazioni, ed è ora di chiamare un idraulico professionista. Se l’ago non si è mosso, la bassa pressione dell’acqua può essere causata da altri motivi, come aeratore, tubo o soffione della doccia ostruiti.

Grande bolletta dell’acqua inaspettata per posta

Un improvviso aumento della bolletta dell’acqua potrebbe indicare una perdita. Controlla tutti i rubinetti della casa, specialmente quelli esterni, per vedere se perdono o funzionano. In caso contrario, eseguire il test di tenuta descritto sopra per vedere cosa sta causando un aumento della bolletta. È sempre meglio chiamare il servizio idraulico per evitare un’altra grande bolletta dell’acqua il mese successivo.

Odore strano

Gli odori insoliti o strani non sono mai un buon segno. Possono indicare un problema idraulico sottostante significativo. Di solito, strani odori provengono da tubi che si trovano sotto lo smaltimento dei rifiuti. Se l’odore proviene da un’altra tubazione, potrebbe indicare detriti intrappolati o problemi alle fognature.

Drenaggio lento

Un problema idraulico comune per molte case è gli scarichi intasati. Particelle di cibo, capelli o qualsiasi altro materiale possono facilmente ostruire i filtri a causa della loro struttura a rete e cablata incrociata. Un modo semplice per sbloccarli è far scorrere acqua bollente su di essi o utilizzare un serpente di drenaggio. Un serpente di drenaggio è un filo spesso che può essere spinto attraverso lo scarico ed è un ottimo modo per rimuovere qualsiasi blocco. Se questo non risolve il tuo problema con scarici intasati, contatta un idraulico di emergenza per saperne di più su cosa sta causando il problema.

Pareti macchiate

Le pareti scurite o macchiate in cucina e in bagno possono indicare una crescita di muffe. La muffa è un tipo di fungo che ha bisogno di umidità per crescere e, pertanto, qualsiasi segno di pareti macchiate potrebbe significare una perdita nascosta nel muro. Un soffitto macchiato può essere un segno di problemi idraulici nel tetto. Controlla i tubi della tua soffitta e chiama il tuo idraulico urgente a Genova per farlo riparare. Questi sono alcuni dei segnali di problemi idraulici comuni che non dovresti ignorare. Se vedi uno di questi segnali e hai bisogno di assistenza professionale a prezzi ragionevoli, sei nel posto giusto.

Pronto Intervento Idraulico Genova è un team di idraulici professionisti a Genova. Se hai bisogno di assistenza, contattaci per le nostre soluzioni idrauliche facili e veloci.

Back To Top