7 segni che dovresti chiamare un idraulico – veloce

Idraulici a Genova

Idraulici a Genova

Idraulico Genova: È quasi sempre più facile accertarsi che un problema non avvenga in primo luogo piuttosto che reagire dopo che è successo. Questo vale doppio quando si tratta di impianti idraulici. Le perdite, l’overflow e altri problemi idraulici non indirizzati possono portare a danni strutturali importanti, problemi di salute e altro ancora.

Qui ci sono sette dei più importanti segnali che è il momento di chiamare un idraulico prima che un piccolo problema diventi grande e puzzolente.

Idraulici a Genova

Bassa pressione dell’acqua

Idraulico Genova: Potresti avere un problema di pressione dell’acqua se l’acqua della tua doccia non viene espulsa con forza, o se il tuo bagno prende il suo tempo. La bassa pressione dell’acqua può essere causata da intasamenti, perdite o tubi di dimensioni errate. Non importa la causa, è un problema fastidioso che un idraulico professionista può facilmente risolvere.

Tubi congelati

Tubi congelati? A Genova? Non comune, ma non mai sentito. Non importa cosa, però, se ti è successo, è il momento di chiamare un idraulico. I tubi congelati possono essere facilmente scoperti. I cartelli includono gelo visibile su tubi esposti, rumori e odori fastidiosi quando il rubinetto è acceso e l’arresto completo dell’acqua che scorre in qualsiasi punto della casa.

Acqua visibile

Non tutta l’acqua visibile è cattiva, e lo sappiamo. L’acqua che esce dal tuo soffione dopo l’accensione? Va bene. Acqua in un bicchiere sul comodino? Assolutamente bene L’acqua si accumula intorno alla base del tuo bagno senza motivo? Che sale dal pavimento? Macchie sul soffitto? Non va bene, non va bene, non va bene. Quando vedi l’acqua dove non dovrebbe essere, è il momento di chiamare un professionista per aiutarti a scoprire da dove proviene.

Rubinetti gocciolanti

Lo sapevate che, secondo l’Environmental Protection Agency, una perdita che fa 1 goccia al secondo può sprecare fino a 3.000 litri di acqua utilizzabile ogni anno? Non sono solo i rubinetti gocciolanti dannosi per l’ambiente, sono una spesa inutile considerevole sulla bolletta dell’acqua. I rubinetti gocciolanti sono comunemente causati quando le parti interne del rubinetto, come l’o-ring o le rondelle, si consumano.

Acqua che non è chiara

L’acqua limpida è fantastica. Quando l’acqua che scorre in casa è tutt’altro che chiara, può essere indicativa di un problema di fondo. Ad esempio, l’acqua marrone può essere un segno di ferro nella tua acqua o problemi con il tuo riscaldatore. L’acqua blu o verde può significare che ci sono tubi di rame corrosivi nella vostra casa. Sostituire le pipe difettose risolverà questi problemi nella maggior parte dei casi.

Sentire l’acqua che passa attraverso i tubi quando non ne usi nessuno

Il suono dell’acqua che si muove attraverso i tuoi tubi quando nessuno sta usando l’acqua è un segno che hai una perdita. Questo, insieme con la messa in comune dell’acqua, può portare a molti mal di testa sia a casa che alla bolletta dell’acqua, se non curati.

Drenaggi lenti

Un drenaggio lento è, nella maggior parte dei casi, uno scarico ostruito. Se uno scarico è lento, il modo più semplice per risolverlo è chiamare un professionista. Non ricorrere all’utilizzo di detergenti chimici per il drenaggio perché, in molte situazioni, possono causare corrosione e danni al tubo che costeranno di più a lungo termine rispetto a una semplice pulizia di scarico.

Non preoccuparti: solo perché noti uno o più di questi segni, ciò non significa che sia la fine del mondo. Significa solo che è il momento di chiamare professioni come quelle impiegate a Idraulico Genova

Related Posts